Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

La garanzia di Dio

La voce del SIGNORE è potente, la voce del SIGNORE è piena di maestà. Salmi 29:4

Che diremo dunque riguardo a queste cose? Se Dio è per noi chi sarà contro di noi? Colui che non ha risparmiato il proprio Figlio, ma lo ha dato per noi tutti, non ci donerà forse anche tutte le cose con lui? Romani 8:31-32

Dio non ci chiama per una religione, e nemmeno per continuare con la stessa vita di prima.

In questo versetto di Romani, Lui ci chiama al ragionamento. Se Dio fu capace di dare il Proprio Figlio in sacrificio per noi, come non ci darà le altre cose minori che abbiamo bisogno?

Però, è chiaro, CON LUI ci darà tutte le cose. Se raggiungiamo il Figlio, raggiungiamo tutto il resto, e questo è una garanzia!

Quindi, la Voce di Dio sta dicendo: dai la priorità a Mio Figlio e avrai tutto il resto. Dai la priorità a tutto il resto e non avrai nulla, poiché, tutto ciò che sarà conquistato solo per la fede nella promessa, e non per una consegna di vita sull’Altare, vita per vita (il Signor Gesù ha già dato la Sua, ora aspetta che diamo la nostra), sarà come la casa costruita sulla sabbia, che viene subito abbattuta e diventa una grande rovina.

La potente e maestosa Voce del Signore sta chiamando chi vuole essere Suo, per vivere da Lui e per Lui, e, di conseguenza, avere da Lui molto più di quello che abbiamo bisogno, in modo che Lui possa finalmente essere glorificato attraverso la nostra vita.

Tutto per l’unico e santissimo Dio, il nostro Signore!

Ha collaborato: Vescovo Wagner Negrão

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail