Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

Come amare qualcuno sconosciuto

Come è possibile…

Amare qualcuno sconosciuto?

Seguire o servire l’ignoto?

Avere la Fede dello Spirito della Fede e non conoscerLo in tutta la Sua Pienezza?

Lo Spirito di Dio è il Sostituto del Signor Gesù nei nostri giorni. Così come Gesù guidò, orientò e protesse i Suoi discepoli, anche il Suo Spirito lo fa con i Suoi seguaci nei nostri giorni.

Di fatto, non è possibile amarLo, seguriLo e servirLo senza conoscerLo. Questo è il lavoro dello Spirito di Dio!

Solo Lui è capace di RIVELARCI,
PRESENTARE il Suo Figlio Gesù.

Ma sorge la domanda: che cosa fare affinché lo Spirito Santo venga a realizzare quest’opera in me?

Voler conoscerLo più di qualsiasi altra cosa al mondo.

Fu ciò che successe con Zaccheo. Lui era il capo dei ladri, avaro, egoista, infine…
Ma questo non gli impedì di conoscere Gesù e anche riceverLo a casa sua. Perché?

Nonostante fosse coperto di peccati, anche così Zaccheo aveva una grane voglia di conoscerLo.

Questa volontà fu sufficiente per essere chiamato, scelto e sedersi in tavola con il Signor Gesù.

… Beati coloro che sono invitati alla cena delle nozze dell’Agnello. Apocalisse 19:9

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail