Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

Il più grande vizio dell’essere umano

Sono le droghe, l’alcool, i giochi d’azzardo, la pornografia, mangiare incessantemente, internet, le bugie?
No!

Il più grande vizio dell’essere umano è fare la sua propria volontà!

L’essere umano è viziato nel fare la sua propria volontà, la radice di questo vizio non si trova nella sostanza o prodotto, ma nel suo proprio cuore ingannevole (Geremia 17:9).

Questo vizio deve essere sconfitto 24 ore al giorno, per questo l’apostolo Paolo disse: OGNI GIORNO SONO ESPOSTO ALLA MORTE! (1 Corinzi 15:31), in altre parole, giorno dopo giorno io vinco questo vizio. Dobbiamo mantenere morta la nostra natura tutti i giorni, decidendo di FARE la volontà di Dio.

Questo vizio si manifesta attraverso le scelte, decisioni, costumi, relazioni e sentimenti che sono prioritari, mettendo così la volontà di Dio in secondo piano.

Il Padre Nostro è la preghiera che ci insegna il cammino verso il cielo e in essa si trova il sacrificio del più grande vizio dell’essere umano con il fine di DECIDERE DI FARE la volontà di Dio.

Questo è il motivo per cui molti non hanno ancora ricevuto lo Spirito Santo, non hanno vinto questo vizio: LA PROPRIA VOLONTÀ!

Ha collaborato: vescovo Andre Cajeu

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail