Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

Il segreto dell’assenza di dubbi

Tutti sappiamo che la paura fa parte dell’essere umano.

Il ricco ha paura di diventare povere, e il povero, di non avere condizioni di provvedere per la famiglia;

Gli oppressi hanno paura dell’oscurità, delle altezze, dell’ascensore, di non superare tappe scolastiche, ecc.;

I sani hanno paura di ammalarsi, e i malati, hanno paura di morire;

I malati hanno paura di non guarire;

Le donne single hanno paura del confinamento della solitudine;

I religiosi hanno paura di andare all’inferno;

Gli indebitati hanno paura di non onorare i loro impegni;

I traditori hanno paura di essere scoperti;

I malfattori hanno paura di essere arrestati;

I politici hanno paura di perdere le elezioni.

Come vediamo, in qualche modo, la paura è presente nella vita di tutti.
In alcuni di più, in altri meno. Ma tutti caricano questo sentimento.

Anche i più vicini a Dio avevano le loro paure.

Abrahamo ebbe paura di morire a causa di sua moglie;

Con Isacco non fu diverso;

Giacobbe fuggì con paura di suo fratello Esaù;

Mosè fuggì dall’Egitto con paura del Faraone;

Gedeone temeva di distruggere l’altare di suo padre durante il giorno;

Davide ebbe coraggio di affrontare Golia, ma fuggì da suo figlio Absalao;

Il grande profeta Elia temeva le minacce di Jezabel e fuggì nel deserto.

In tutta la storia dell’umanità, L’Unico che non ebbe paura fu Gesù.
Affrontò oppositori e la morte senza abbozzare qualche paura. Perchè?

Perchè era pieno dello Spirito Santo.

Essere pieno dello Spirito di Dio significa essere vuoto dalla paura.

Come è possibile essere pieno dello Spirito di Dio?

Quando la mente è 100% occupata con i Pensieri di Dio, la Sua Parola.

E’ lì la ragione dell’ordine: “…ma siate ripieni di Spirito.” Efesini 5.18

Pieno di Spirito significa assenza di qualsiasi influenza di questo mondo.

Incluso dalle sue paure, minacce e terrori.

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail