Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

La Fede e il Tempo

La fede intelligente, soprannaturale e sincera non si preoccupa mai con il fattore tempo e le sue circostanze. Il fervente crede nel soprannaturale (invisibile) perchè sa (ha fede) che Dio onora la Sua Parola. Quindi, lui disprezza così i dubbi riguardo al compimento delle Promesse quanto il tempo in cui si compiranno.

Chi, di fatto, crede, non rimane ansioso di sapere quanto tempo ci metterà per vedere la materializzazione della sua fede. Soltanto si mantiene credendo, sapendo che, prima o poi, vedrà il risultato della fede.

Qual è il segno della certezza della fede soprannaturale?

Non so come spiegare, perchè ognuno ha la sua convinzione personale data dallo Spirito Santo. Immagino che sia più o meno come quando una donna rimane incinta. Le reazioni sentite nel suo corpo sono diverse di quando non è incinta. Nausea, rifiuto di alcuni alimenti o forte desideri di altri, sensibilità al fior della pelle, infine, sono sintomi che variano da donna a donna. Ma, una cosa è certa: ogni giorno il suo corpo svilupperà un nuovo essere che, prima o poi, nascerà.

Così è il potere della fede venuta dallo Spirito dell’Altare in quelli che credono. E quelli che credono, credono perchè ha gradito allo Spirito di Dio rivelare.

Il Signore Gesù ascese al Cielo alla vista di oltre 500 testimoni. Quando lo Spirito Santo scese nel Giorno di Pentecoste, solo 120 sono stati sigillati. Dove si trovavano gli altri 380 discepoli? Erano dispersi perchè non hanno creduto. Non hanno creduto perchè non hanno aspettato la Promessa del Signor Gesù come gli altri.

La ricchezza della fede non è per chiunque. Orgogliosi, egoisti e arroganti sono stati esclusi dalle ricchezze della fede e dell’eredità dei veri figli di Dio secondo è scritto:

Ascoltate, fratelli miei carissimi, non ha Dio scelto i poveri del mondo, perché siano ricchi in fede ed eredi del regno, che egli ha promesso a coloro che Lo amano? Giacomo 2:5

Pensaci!

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail