Non abbiamo scelto di venire al mondo, ma abbiamo il diritto di scegliere dove vivere l'eternità.

Blog

Vescovo, recentemente ho ascoltato la Parola Amica ed essa mi ha fatto riflettere su come si trovava la mia vita da alcuni anni. Mi ha fatto ricordare che sono frutto di questa Opera da 3 anni, quando ho partecipato dalla Cura dei Vizi. Voglio ringraziare alla Chiesa Universale per esistere e guadagnare la mia anima per il Signor Gesù.

Normalmente, alla fine dell’anno, riflettiamo su ciò che è stato fatto durante tutto questo tempo. Mi stavo ricordando di alcune cose, che me ne hanno fatte capire altre. Dio ha aperto la mia mente per un altro intendimento. Poiché, la nostra visione del Mondo Spirituale si amplia quando siamo connessi 100% con Lui. Il Proprio Dio ci dà i Suoi pensieri, che magnifico!

Non c’è niente di meglio che la Plenitudine dello Spirito Santo nella mia vita. E quando L’ho ricevuto è stato così glorioso che sarebbe impossibile descrivere. Dio non può essere descritto. Lui non si definisce in nessun momento nella Bibbia, soltanto dice “Io Sono o Io Sono.”

Scrivere su di Lui è voler definirLo. Scrivere sulla mia comunione con Lui, sì, è definire ciò che sono, ciò che Lui mi ha fatto diventare quando L’ho trovato. E non c’è piacere più grande!

Nel 2017, per la misericordia del Signor Gesù, ho realizzato cose che mai ho immaginato che sarei riuscita o che avrei voluto e potuto. Non immaginavo avere la forza che ho. Non ho mai immaginato lavorare nell’Opera di Dio, facendo ciò che faccio oggi. Guadagnando anime in diversi modi i quali reputavo impossibile.

Stavo pensando… guarda la mente, l’intendimento, le idee, le ispirazioni che Dio ha dato al Vescovo Macedo e agli altri, dopo, che sta facendo tutta questa Opera andare avanti, con progetti e gruppi incredibili. Ho detto: Mio Dio, questa mente e questo discernimento tutti possiamo avere, io posso. Tutti noi possiamo fare persino molto di più, se abbiamo la stessa visione di loro. La visione dell’Altare. La visione del Proprio Dio. La visione di Io Sono.

Melissa Marques

Vescovo Edir Macedo
Vescovo Edir Macedo

Partecipa! Scrivi il tuo commento su questo post

Lo sai che puoi ricevere i messaggi del mio blog anche per e-mail